Elena Curtoni, una campionessa d’oro, attenta all’ambiente

Elena Curtoni Pulsee

Elena Curtoni Pulsee

Occhi scuri, fisico da super atleta. Eccola Elena Curtoni, la nuova campionessa di sci che ha vinto la gara di discesa libera di Coppa del Mondo a Bansko, in Bulgaria, davanti ad altre due sciatrici italiane: Marta Bassino e Federica Brignone.
Per Elena Curtoni, che ha 28 anni, è la prima vittoria in Coppa del Mondo, dopo che diversi infortuni avevano messo in stend by la sua carriera. Bella, sportiva e attenta all’ambiente, Elena è testimonial di Pulsee, nuovo operatore di energia green ad uso domestico e 100% digitale.
Come hai vissuto la vittoria?
«Non ci credo ancora. Questa vittoria è stata la svolta della mia carriera perché dal 2017 in avanti ho avuto due infortuni importanti che mi hanno fermata. Dopo la rottura dell’astragalo e del legamento crociato forse era mio destino vincere. Dedico la vittoria ha tutti quelli che mi sono stati vicino col sorriso».

Oltre ai duri allenamenti, cosa fai per mantenerti così bella e in forma?
«Appena posso applico maschere al viso oppure faccio una manicure per avere delle belle mani».

Hai una dieta particolare per mantenerti in forma?
«Cerco di mangiare sempre bene e in modo equilibrato. Cerco di limitare i dolci, anche se sono golosissima».

Sei testimonial di Pulsee, l’operatore di energia green. Cosa fai tu per l’ambiente?
«Mi sta molto a cuore il tema dell’ambiente, quindi cerco, nel mio piccolo, di fare il possibile per salvaguardare la nostra Terra. A partire dalla raccolta differenziata e dall’uso della borraccia al posto di mille bottigliette di plastica. Se ci fosse più attenzione da parte di tutti, la differenza si vedrebbe».

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Magazine 7 Author

Magazine 7 Author Subtitle

Magazine 7

Minimal Mag: Minimalist Magazine Theme